Sei e Sono: poesia mamma e figli

poesia mamma e figli
poesia mamma e figli festa della mamma

Poesia mamma e figli: un’ode alla quotidianità.

Una storia d’amore infinita quella che lega madri e figli.
Una poesia mamma e figli per guardare lontano e per sentirsi vicini, sempre.

Le parole sono un contorno, le giornate si rincorrono, ti volti e sono già grandi.

E tu non sei più la stessa.
Non sai cosa ricorderanno (leggi anche qui), non sai se ricorderanno…
Ma tu sai, tu saprai.

POESIA MAMMA E FIGLI

Sei e Sono

Sei la mano che chiede
Sono la mano che dà
Sei il passo azzardato
Sono il passo pensato

Sei il nasino che cola
Sono il fazzoletto che scivola
Sei la canottiera profumata
Sono la lavatrice di fine giornata

Sei il disegno sul divano
Sono il rimprovero che suona invano
Sei il pigiamino sporco di latte
Sono il cavallo con le ciabatte

Sei la tosse dentro al lettone
Sono il tuo latte per colazione
Sei Masha e Orso come cartone
Sono il tuo cielo con l’aquilone

Sei la rabbia che non sai dosare
Sono la porta che la può fermare
Sei un condensato di mille emozioni
Sono un full time di grandi attenzioni


Sei la finestra che affaccia sul mondo
Sono l’appoggio nel tuo girotondo
Sei la crescita che arriva veloce
Sono il messaggio che digito a voce

Sei le prime uscite da sola la sera
Sono l’attesa nel letto che spera
Sei il primo bacio ai giardinetti
Sono attenzione ai vestiti che metti

Sei lo scontro generazionale
Sono l’incontro eccezionale
Sei i primi trucchi o la patente
Sono la guida che è sempre presente

Sei l’inchiostro che intesse la trama
Sono la pagina che sempre ti ama



Sei,
Sono.

Marika M.

poesia festa della mamma per i figli
2 Comments
  • Raggio di Sole in Valigia

    Rispondi

    Bellissima la poesia e bellissima la tua creatività, complimenti. Buona festa della mamma! ^_^
    Valentina

    • Marika

      Grazie mille Valentina! Mi fa piacere che ti sia piaciuta

Leave a Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: